Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapinano una donna, arrestati due giovani
POLIZIA

Rapinano una donna, arrestati due giovani

Decisive per le indagini sono state le segnalazioni giunte alla sala operativa
catanzaro, due arresti, marijuana, rapina, scippo, Catanzaro, Cronaca
Gli arresti sono stati effettuati dagli agenti della squadra Volante

Hanno rapinato una donna in Viale Pio X, a Catanzaro, ma sono stati individuati e arrestati dagli agenti della squadra Volante della Questura del capoluogo. Si tratta di F.P. di 25 anni, e C.P. di 21 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine, con l'accusa di rapina aggravata. I fatti si sono svolti nella tarda serata di ieri 8 dicembre 2020 a seguito di due segnalazioni pervenute alla locale sala operativa. Nella prima è stata comunicata una rapina in atto ai danni di una donna che, a piedi, stava percorrendo Viale Pio X; nella seconda è stato specificato che uno dei rapinatori, incappucciato, era salito a bordo di una Fiat Punto bianca in direzione di Via Giovanni XXIII. Gli agenti, immediatamente allertati, si sono posti sulle tracce dell'auto, mentre un’altra pattuglia si è portata sul luogo dell’accaduto per prendere contatti con la vittima A.T. la quale, strattonata e fatta cadere a terra, aveva subito lo scippo della borsa, con vari oggetti personali all'interno, e di una busta che teneva nelle mani, a opera di una persona incappucciata che, rapidamente dopo l’accaduto, si era allontanata a piedi in direzione di Via Giovanni XXIII. Nel frattempo, la pattuglia che si era posta alla ricerca dell'auto segnalata, l'ha intercettata all'altezza dell’intersezione tra via Gioacchino Da Fiore e Viale de Filippis, fermandola. Con l’ausilio di un'altra pattuglia intervenuta, si è proceduto al controllo del mezzo, ove, a seguito di perquisizione, è stata rinvenuta la borsa appena sottratta e il portafoglio contenente, tra le altre cose, la carta d’identità della vittima e una tessera Bancoposta, tutti oggetti riconosciuti dalla parte offesa e restituiti alla legittima proprietaria. Nell'ambito della perquisizione sono stati rinvenuti 11,14 grammi di marijuana, detenuta da uno dei due rapinatori. A supporto della ricostruzione dell’esatta dinamica dei fatti, fondamentale è risultata essere la seconda segnalazione giunta alla sala operativa. Il sostituto procuratore di turno, informato dei fatti, ha disposto che entrambi gli arrestati fossero rinchiusi nel carcere del capoluogo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook