Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gettonopoli a Catanzaro, in 18 risarciscono il Comune
RIMBORSI

Gettonopoli a Catanzaro, in 18 risarciscono il Comune

di
Primo traguardo nell'inchiesta sui gettoni di presenza nelle Commissioni di Palazzo De Nobili
consiglieri comunali, gettonopoli, inchiesta, riborsi, Catanzaro, Cronaca
I carabinieri davanti a Palazzo De Nobili

Nelle casse del Comune di Catanzaro sono appena stati versati poco meno di 10mila euro (9.700 circa). A rifondere il bilancio comunale sono stati 18 dei 29 consiglieri comunali indagati nello scandalo sui gettoni di presenza nelle Commissioni. Quasi due terzi del civico consesso ha deciso di chiudere la partita con la Procura della Repubblica restituendo a Palazzo De Nobili le somme che, stando quanto emerso dalle indagini condotte dai carabinieri della polizia giudiziaria, erano state indebitamente percepite per riunioni consiliari avvenute praticamente solo su carta tra novembre e dicembre del 2018. Per i 18 consiglieri che hanno restituito i soldi al Comune si attende l’archiviazione per «tenuità del fatto». Un primo traguardo che arriva esattamente a un anno da quando i carabinieri della sezione di polizia giudiziaria guidati dal maggiore Gerardo Lardieri fecero il loro ingresso a Palazzo De Nobili per notificare l’avviso di conclusione delle indagini.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook