Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, 800mila euro per ridurre le liste d’attesa: il “Pugliese” approva il nuovo piano
AZIENDA OSPEDALIERA

Catanzaro, 800mila euro per ridurre le liste d’attesa: il “Pugliese” approva il nuovo piano

di
Da smaltire l’arretrato operatorio e della specialistica ambulatoriale. Previste 220 sedute chirurgiche e oltre 6mila prestazioni

È diventato ufficiale il piano di riduzione delle liste d’attesa approvato dall’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” nella sua versione definitiva. Già a ottobre, infatti, era stato predisposto un primo piano che faceva affidamento su un importo presunto riconducibile alle previsioni del decreto legge Agosto (il n° 104 del 2020). Allora era stata ipotizzata una spesa di circa 620mila euro. Ma dopo quella prima versione, lo scorso 3 dicembre il commissario al piano di rientro ha predisposto il Piano operativo regionale per il recupero delle liste d’attesa, indicando anche lo specifico finanziamento da assegnare alle Aziende. E alla “Pugliese-Ciaccio” è andata tutto sommato bene, considerato che da 620mila si è passati a circa 830mila euro da spendere per ridurre liste che l’emergenza Covid ha purtroppo fatto allungare in maniera importante, in particolare durante il periodo di lockdown con la sospensione dei ricoveri programmati (non urgenti) e della specialistica ambulatoriale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook