Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lamezia, s’insedia il commissario: reggerà l’ente fino alle elezioni
COMUNE

Lamezia, s’insedia il commissario: reggerà l’ente fino alle elezioni

di
La nomina è arrivata dopo cinque giorni dalla sentenza del Tar. Entro due mesi si tornerà al voto in quattro delle settantotto sezioni

Ha un profilo antimafia il commissario che dovrà reggere il Comune di Lamezia fino alle nuove, parziali elezioni che riguarderanno 4 sezioni su 78 e che si dovranno svolgere entro due mesi. Si tratta del prefetto in pensione Giuseppe Priolo, nato a Messina 68 anni fa ma reggino doc, che ha iniziato la carriera nei ranghi del Ministero dell’Interno nel lontano 1990. Il prefetto di Catanzaro Maria Teresa Cucinotta lo ha nominato ieri mattina, a 5 giorni dalla sentenza del Tar che ha causato la sospensione del sindaco e del consiglio comunale, in virtù del Decreto del presidente della Repubblica 570/1960 che prevede, in situazioni simili, la reggenza di un commissario fino a un’eventuale sospensiva o fino al giorno delle nuove elezioni, che verrà stabilito dal prefetto di concerto col presidente della Corte d'appello.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook