Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vibo, nuovo ospedale e opere complementari: sequestro convalidato
L'INCHIESTA

Vibo, nuovo ospedale e opere complementari: sequestro convalidato

di
I sigilli apposti sui lavori di sistemazione idrogeologica del Fosso Calzone e della raccolta delle acque bianche
nuovo ospedale, sequesto convalidato, vibo valentia, Camillo Falvo, Filomena Aliberti, Catanzaro, Cronaca
Il sequestro dei cantieri del nuovo ospedale di Vibo Valentia

Convalidato dal gip il sequestro preventivo dei lavori di sistemazione idrogeologica del Fosso Calzone e della raccolta delle acque bianche, opere strumentali alla costruzione del nuovo ospedale. Provvedimento eseguito , nei giorni scorsi, dai militari della Guardia di finanza, su delega del procuratore Camillo Falvo e del sostituto Filomena Aliberti, i quali, in attesa della decisione del gip, avevano nominato custode del bene Giacomo Procopio, legale rappresentante dell’impresa “Costruzioni Procopio srl” , esecutrice dei lavori. A determinare il sequestro recenti indagini che hanno rimesso in luce la pericolosità idraulica dell’area su cui dovrà sorgere il nuovo ospedale e di quella circostante.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook