Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Natale nel sangue a Catanzaro: accoltella il marito al culmine di una lite. L'uomo è grave
CARABINIERI

Natale nel sangue a Catanzaro: accoltella il marito al culmine di una lite. L'uomo è grave

L'uomo è stato soccorso e trasportato all'ospedale "Pugliese - Ciaccio" dove si trova ricoverato in gravi condizioni
accoltellamento, carabinieri, catanzaro, marito, Catanzaro, Cronaca
I carabinieri hanno arrestato la donna

Ha accoltellato il marito al termine di una lite per futili motivi, avvenuta la scorsa notte nell'abitazione della famiglia, a Catanzaro. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la donna di 44 anni, di origine polacca, ha colpito il compagno con un coltello da cucina, mentre in casa si trovavano anche i figli.

La donna, P.I.S., casalinga, separata, era già nota alle forze dell'ordine ed ha ferito l'uomo. R.A., con cui aveva una relazione colpendolo all'altezza del petto con una lama di circa 25 cm.

Il 65enne, italiano, è stato soccorso e trasportato in gravi condizioni all'ospedale "Pugliese - Ciaccio" del capoluogo calabrese, dove si trova ricoverato in prognosi riservata.

La donna, invece, è stata arrestata e di trova nel carcere di Castrovillari a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Nell'abitazione la Squadra Rilievi del Comando Provinciale della Compagnia di Catanzaro ha effettuato gli accertamenti tecnico-scentifici. I Carabinieri hanno proceduto al sequestro del coltello utilizzato per colpire la vittima e degli indumenti indossati da entrambi durante l’azione criminale per gli accertamenti del caso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook