Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, consegnato encomio solenne al campione di boxe Tobia Loriga
DAL COMUNE

Crotone, consegnato encomio solenne al campione di boxe Tobia Loriga

Crotone, consegnata l'onorificenza cittadina dell'Encomio solenne al campione di boxe Tobia Loriga: "Sono emozionato. Questo è uno dei giorni più belli della mia vita, non solo della mia carriera. E’ il riconoscimento per una vita di sacrifici, di impegno, di amore per lo sport ma anche per la mia Crotone". Parole commosse e sentite quelle pronunciate dal campione italiano dei pesi welter  Tobia Loriga nel ricevere l’Encomio solenne, massima onorificenza cittadina, che il sindaco Vincenzo Voce gli ha conferito questa mattina nella sala consiliare nel corso di una cerimonia semplice ma allo stesso tempo solenne come è giusto che sia stato per celebrare uno dei figli migliori della città.

All'iniziativa  hanno partecipato tra gli altri, il vicesindaco Rossella Parise, l’assessore comunale allo Sport Luca Bossi, il presidente della commissione comunale sport Fabrizio Meo e la delegata del Coni provinciale Francesca Pellegrino. "Con la cerimonia di oggi - ha premesso il primo cittadino - Crotone intende celebrare l’atleta e l’uomo. L’atleta che, nel corso delle sua lunga carriera, ha saputo essere interprete di quei valori che esprime il pugilato, non a caso definito nobile arte". "Perché - ha continuato - sul ring con Tobia Loriga non sale solo la ricerca della vittoria ma anche il rispetto dell’avversario e con esso uno stile di vita sportiva fatto di sacrifici, di dedizione, di amore per lo sport". "Ma oggi - ha sottolineato ancora Voce - la città intende anche celebrare l’uomo. L’uomo che condensa nel suo profilo passione, professionalità, senso di appartenenza alla città. Un esempio, soprattutto per i giovani". Il sindaco Vincenzo Voce nel concludere l’intervento ha lanciato l’iniziativa “Crotone sul ring”, l’invito all’imprenditoria locale, provinciale e regionale a sostenere la possibilità per Tobia di difendere il suo titolo di campione italiano dei pesi welter nella città di Crotone: "Faremo tutto il possibile affinché Tobia possa difendere il suo titolo nella sua e nostra città, affinché Crotone possa essere il palcoscenico di una ennesima prova sportiva ma soprattutto di un ulteriore atto di amore che il nostro atleta intenderà regalare alla sua gente", ha concluso il sindaco.

"Tobia - ha osservato a sua volta  l’assessore allo Sport Luca Bossi - è un ambasciatore in Italia e nel mondo della nostra città. Il suo amore per lo sport, la sua professionalità, la carriera nel suo complesso, il suo senso di appartenenza sono un esempio per tutti ed in particolare per i giovani. Sacrificio, passione e talento lo hanno portato a grandi risultati". Anche nelle parole del presidente della Commissione Sport Fabrizio Meo è stato evidenziato lo spirito di sacrificio che ha caratterizzato la carriera di Tobia Loriga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook