Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furto, ricettazione e bancarotta fraudolenta: tre arresti nel Crotonese
CARABINIERI

Furto, ricettazione e bancarotta fraudolenta: tre arresti nel Crotonese

Tre arresti per altrettante condanne. I reati contestati risalgono al periodo tra il 2012 e il 2017, le pene residue saranno scontate tra domiciliari e carcere.

A Crotone, finisce ai domiciliari un 50enne. L'uomo deve scontare un residuo pena di un anno e nove mesi, poiché riconosciuto colpevole di furto, resistenza a un pubblico ufficiale, danneggiamento e guida in stato di ebbrezza, commessi a Crotone dal 2012 al 2014.

Ad Isola di Capo Rizzuto, invece, i carabinieri della locale Tenenza hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Crotone a carico di un 40enne del luogo. Lo stesso, ritenuto colpevole di ricettazione nel 2017, dovrà espiare una pena di tre mesi agli arresti domiciliari.

A Cutro, infine, i carabinieri hanno tradotto nel carcere di Crotone un 53enne che deve scontare un residuo di pena di due anni per bancarotta fraudolenta, vicenda che risale al 2014.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook