Giovedì, 29 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Filogaso, famiglia senegalese ritorna in patria dopo 28 anni: commosso il sindaco

Filogaso, famiglia senegalese ritorna in patria dopo 28 anni: commosso il sindaco

di
Una lunga attesa alimentata dall'esigenza di aspettare il completamento del servizio civile da parte di uno dei componenti

Filogaso ha salutato, con profonda commozione, Samba e i suoi figli che, dopo 28 anni sono tornati in Senegal, loro Paese di origine. «Samba è una persona educata e cordiale-ha affermato il sindaco, Massimo Trimmeliti -, emblema di sacrificio e di umiltà. I suoi figli sono cresciuti qui, integrandosi al meglio sia in ambito scolastico che sociale; sentirli parlare il dialetto è stato per noi motivo di grande orgoglio, perché abbiamo considerato davvero nostra una famiglia così speciale». Per programmare il ritorno in Senegal, Samba ha atteso che uno dei suoi figli terminasse l’anno di servizio civile, per il quale si è particolarmente distinto. «Ora, com’è giusto che sia- ha proseguito il primo cittadino- queste persone straordinarie tornano nella propria terra; auguriamo loro tanta felicità e auspichiamo che tornino presto a trovarci!». La partenza di Samba ha suscitato commozione anche nei centri vicini, che hanno avuto modo di conoscerlo e apprezzarlo per la sua bontà e per la sua dedizione al lavoro. Tutti si uniscono all’augurio rivolto dall’Amministrazione di Filogaso e sono grati a Samba e alla sua famiglia per gli alti valori umani trasmessi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook