Giovedì, 04 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giovane pusher dal carcere torna ai domiciliari
TRIBUNALE

Giovane pusher dal carcere torna ai domiciliari

Il giudice ha accolto l'istanza presentata dall'avvocato di fiducia ottenendo in questo modo il credito fiduciario richiesto dal legale
catanzaro, dal carcere ai domiciliari, giovane pusher, Catanzaro, Cronaca

Il Tribunale di Catanzaro (dottoressa Flesca) ha disposto oggi (27 gennaio 2021) per il giovane C.G la sostituzione della misura cautelare in carcere con quella meno afflittiva degli arresti domiciliari. Il giovane catanzarese era stato arrestato a seguito di un’istanza - avanzata in data 12 ottobre 2020 - del pm di aggravamento della misura cautelare poiché sorpreso con della sostanza stupefacente all’interno della sua abitazione (essendo già agli arresti domiciliari) e accolta dallo stesso Tribunale. Oggi il C.M., a seguito di altra istanza sottoposta all’attenzione del Tribunale da parte del proprio difensore di fiducia, avvocato Antonio Ludovico, ha ottenuto il credito fiduciario così come richiesto che gli ha consentito di riottenere la misura degli arresti domiciliari, essendo le esigenze cautelari attenuate e il pericolo di recidivanza non più incombente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook