Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, strade provinciali: consegna dei lavori per la messa in sicurezza
VIABILITÀ

Catanzaro, strade provinciali: consegna dei lavori per la messa in sicurezza

Gli interventi si pongono l’obiettivo di arginare le criticità e migliorare la percorribilità veicolare
messa in sicurezza, strade provinciali, Fernando Sinopoli, Catanzaro, Cronaca
Provincia di Catanzaro

«Un altro importante passo è stato compiuto dall’Amministrazione provinciale, guidata dal presidente Sergio Abramo, verso la sicurezza stradale del territorio. Venerdì 5, in mia presenza, è prevista  la consegna dei lavori  per gli interventi di messa in sicurezza delle strade  provinciali 116  - 122 e 123, ricadenti nei Comuni di Montepaone, Montauro e Gasperina». Lo ha affermato il consigliere provinciale, delegato alla viabilità, Fernando Sinopoli.

«Gli interventi previsti - ha proseguito - rientrano nei lavori di manutenzione straordinaria derivati dai danni idrogeologici. Tali interventi si pongono l’obiettivo di arginare le criticità e migliorare la percorribilità veicolare. La progettazione della messa in sicurezza prevede: interventi di ripristino della funzionalità delle opere di regimentazione delle acque, miglioramento della sicurezza stradale con l’esecuzione di opere di protezione delle scarpate, realizzazione di barriere di protezione, ripristino della sede stradale, risagomatura stradale e segnaletica. Il costo complessivo è di circa 200 mila euro. L’Amministrazione provinciale, con a capo il presidente Abramo, dimostra ancora una volta forte attenzione e presenza sul territorio. Un ringraziamento doveroso lo rivolgo al dirigente Floriano Siniscalco, al rup Vincenzo Coppola e al progettista responsabile Agostino Saporito per la concretezza con cui si danno risposte ai territori ricadenti nella nostra provincia».

«La realizzazione di questi ultimi lavori - ha concluso Sinopoli - si pone in continuazione con tutte le opere già messe in campo, come quelle riguardanti i Comuni di Cardinale, Torre di Ruggiero, San Vito sullo Ionio, Centrache, Montepaone, Olivadi e  Cenadi.  Tanti altri interventi, grazie al lavoro svolto da tutta la squadra rappresentata dal presidente Abramo, dal vicepresidente e dai consiglieri, sono già programmati per continuare a dare risposte ai diversi territori in merito alla messa in sicurezza dell’ assetto viario provinciale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook