Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Screening sulle popolazioni scolastiche: 13 positivi a Dasà e tutti negativi a Dinami
CORONAVIRUS

Screening sulle popolazioni scolastiche: 13 positivi a Dasà e tutti negativi a Dinami

di
Piani di Arena è uscita dalla zona rossa. Ad Acquaro chiuso l’alberghiero per la positività dei genitori di alcuni alunni
acquaro, dasà, dinami, popolazione scolastica, test antigenici, Giuseppe Barilaro, Gregorio Ciccone, Catanzaro, Cronaca
Un momento dello screening effettuato a Dasà

Piani di Arena è uscita dalla zona rossa. Ad Acquaro chiuso l’alberghiero per la positività dei genitori di alcuni alunni. Come programmato dalle rispettive amministrazioni comunali si sono svolti stamattina, dopo l’accertamento nei giorni scorsi di alcuni casi positivi, degli screening di massa per valutare il contagio sulle popolazioni scolastiche a Dasà e Dinami, nel vibonese. Nel primo caso 87 sono stati i tamponi somministrati da due infermiere del paese a titolo volontaristico tra i bambini dell’asilo, il personale docente e non ed altri residenti entrati in contatto con i positivi accertati. In tal caso tutti i bambini sono risultati negativi all’antigenico ma l’esito del test ha fatto registrare 13 positivi tra gli altri che vi si sono sottoposti, i quali già domani si sottoporranno al molecolare al drive in di Vibo, come hanno fatto oggi altri 15 cittadini, 5 dei quali risultati positivi all’antigenico e gli altri che hanno avuto contatti con essi. Il risultato dello screening ha determinato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado fino al 3 di marzo compreso. Il resoconto generale vede due bambini positivi al molecolare, 18 all’antigenico e 48 in isolamento domiciliare. Diverso, invece, il risultato a Dinami, dove tutti i bambini ed i ragazzi delle scuole medie ed elementari sono risultati negativi al test. Pertanto il sindaco, Gregorio Ciccone, sta valutando la riapertura del plesso già da domani. Per quanto riguarda lo stesso comprensorio nei giorni scorsi ad Acquaro il sindaco, Giuseppe Barilaro, ha disposto la chiusura della locale scuola alberghiera fino al 20 febbraio, in attesa del risultato dei tamponi effettuati dai genitori di alcuni alunni, prevedendo per i prossimi giorni la sanificazione dei locali che ospitano la scuola. Notizie positive, infine, arrivano da Arena, dove è stato negativo l’esito di tutti i tamponi effettuati in mattinata sugli alunni, mentre nel pomeriggio è risultato positivo un soggetto entrato in contatto con contagiati. Sempre per quanto riguarda la cittadina normanna il drastico calo dei positivi, scesi a 16, ha determinato nei giorni scorsi, dopo ben 21 giorni, l’uscita dalla zona rossa della frazione Piani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook