Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, Emergency “saluta” Crotone dopo due mesi e mezzo di sostegno
IN OSPEDALE

Coronavirus, Emergency “saluta” Crotone dopo due mesi e mezzo di sostegno

La task force che ha operato nel reparto Covid-2 “San Giovanni di Dio” è stata costituita da 12 medici, 7 infermieri, 2 fisioterapisti e 3 operatori socio sanitari

Si è conclusa nei giorni scorsi la missione di Emergency a Crotone. L’organizzazione umanitaria fondata da Gino Strada era arrivata nel capoluogo pitagorico nel dicembre scorso per contribuire alla gestione del reparto Covid-2 dell’ospedale San Giovanni di Dio, realizzato al fine di rispondere in maniera più adeguata ai bisogni del territorio, nella fase acuta della pandemia. La squadra di Emergency che ha operato nel reparto Covid-2 è stata costituita da 12 medici, 7 infermieri, 2 fisioterapisti e 3 operatori socio sanitari, che dal 4 dicembre scorso hanno trattato un totale di 31 pazienti con decorsi molto lunghi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook