Lunedì, 08 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Commissariamento Comune Lamezia, il Consiglio di Stato “respinge” Mascaro e Zaffina
L'INSTANZA

Commissariamento Comune Lamezia, il Consiglio di Stato “respinge” Mascaro e Zaffina

L'ex sindaco e l'ex presidente del Consiglio avevano richiesto di poter tornare in carica in attesa della decisione del giudizio di appello elettorale
Commissariamento Comune Lamezia, Paolo Mascaro, Peppino Zaffina, Catanzaro, Cronaca
Paolo Mascaro

I giudici del Consiglio di Stato hanno respinto l’istanza di sospensiva proposta da Paolo Mascaro e Peppino Zaffina, ex sindaco ed ex presidente del Consiglio comunale di Lamezia Terme. I due esponenti politici avevano richiesto di poter tornare in carica in attesa della decisione del giudizio di appello elettorale. Il Consiglio di Stato ha ritenuto insussistenti i presupposti di estrema gravità per sospendere gli effetti del commissariamento del Comune, disposto dalla sentenza del Tar, accogliendo sull'argomento le tesi dei legali di Silvio Zizza, gli avvocati Giuseppe Pitaro e Gaetano Liperoti. Resta comunque confermata l'udienza di merito per il 9 marzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook