Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vibo, piano di Protezione civile comunale: si ricomincia... daccapo
MODIFICHE

Vibo, piano di Protezione civile comunale: si ricomincia... daccapo

di
La Giunta Limardo “segnala” correzioni e critiche sul documento predisposto dall’Amministrazione Costa
piano di protezione civile, maria limardo, Catanzaro, Cronaca
Il Municipio di Vibo Valentia

Si riaccendono improvvisamente i riflettori sul Piano di Protezione civile comunale. É la Giunta guidata dal sindaco Maria Limardo a mettere nero su bianco l’approvazione dell’aggiornamento normativo e dell’integrazione del delicato strumento, utile soprattutto quando si tratti di fronteggiare calamità naturali che siano contestuali all’emergenza sanitaria in atto.
Disco verde dunque al dirigente, attraverso un atto di indirizzo, alla predisposizione di un Piano aggiornato alle attuali emergenze. Il delicato strumento, infatti, aggiornato al novembre 2017, «non contempla il riferimento alle fasi operative per come definite dalle Linee guida e dalle Direttive in vigore», ma soprattutto «non è aggiornato al mutato assetto dello stato dei luoghi». Dunque, va adeguato alla stringente attualità per quel che concerne «la viabilità, la situazione delle aree di ricovero, le aree di attesa e le vie di fuga». E le carenze non si esauriscono qui: «Il Piano – sottolinea la Giunta – non consente la restituzione dinamica delle informazioni che, in caso di emergenza, devono essere tempestive ed aggiornate».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook