Venerdì, 23 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crucoli, sequestrata costruzione abusiva. Due denunce
CARABINIERI

Crucoli, sequestrata costruzione abusiva. Due denunce

di
Il manufatto consistente in un graticcio di travi di fondazione, occupanti un’area di 29,0 m x 17,8 m. e dei soprastanti montanti in acciaio, si estende su una superficie di ben 510 mq

Continua la lotta all’abusivismo nelle aree rurali. I Carabinieri forestali di Cirò, hanno individuato nel territorio di Crucoli, una costruzione abusiva in corso di realizzazione. Gli accertamenti effettuati presso l’ufficio comunale competente hanno evidenziato la mancanza di atti legittimanti l’edificazione. Il manufatto consistente in un graticcio di travi di fondazione, occupanti un’area di 29,0 m x 17,8 m. e dei soprastanti montanti in acciaio, si estende su una superficie di ben 510 mq. La struttura, concepita presumibilmente per realizzare una grande tettoia o un capannone agricolo, sarebbe stata realizzata presumibilmente da non più di qualche mese. Il sequestro dell’opera è stato disposto dall’autorità giudiziaria. I proprietari dell’area, due coniugi pensionati del luogo, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica per costruzione abusiva in area soggetta a vincolo idrogeologico e paesaggistico.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook