Giovedì, 23 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, il coronavirus non da tregua nelle scuole. Dad in molte classi
CORONAVIRUS

Catanzaro, il coronavirus non da tregua nelle scuole. Dad in molte classi

I casi in aumento nelle scuole del capoluogo hanno indotto il comune a sospendere le attività scolastiche in presenza in molte classi
catanzaro, coronavirus, scuole chiuse, Catanzaro, Cronaca

Aumentano i casi di coronavirus nelle scuole a Catanzaro. A seguito della comunicazione di un caso di positività al covid di un alunno è stata sospesa l’attività didattica in presenza in una classe dell’IC “Mater Domini”, scuola primaria plesso Gaber, dal 3 al 10 marzo. Medesima ordinanza sindacale, per lo stesso periodo, è stata adottata successivamente al riscontro, da parte dell’Asp, anche di tre casi positivi riguardanti alunni rispettivamente del 3° Gruppo Scuola dell’Infanzia Via XXVIII Ottobre Plesso S. Michele IC “Mattia Preti”, di una classe della Scuola secondaria di I grado Plesso S. Michele e di una classe della Scuola primaria “Centro” plesso Via Mons. Apa.

I provvedimenti sono stati disposti in attesa che vengano completate le operazioni di tracciamento dei contatti stretti, anche al fine di consentire agli istituti di programmare le attività di sanificazione degli spazi scolastici interessati e raccomandando l’attivazione della didattica digitale integrata, laddove possibile.

Sospensione dell'attività didattica in presenza e attivazione didattica digitale integrata in numerose classi dell'Istituto Comprensivo "Patari-Rodari" a seguito di un presunto caso di positività di un genitore. Si attende il risultato dell'Asp.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook