Venerdì, 23 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Focolaio in viale Isonzo di Catanzaro, contagiati nei Covid Hotel
CORONAVIRUS

Focolaio in viale Isonzo di Catanzaro, contagiati nei Covid Hotel

di
Riunione in Prefettura con il sindaco, i vertici di Asp, Regione e forze dell’ordine. Il Comune ha emesso 70 ordinanze di quarantena
catanzaro, coronavirus, covid hotel, focolaio viale isonzo, Catanzaro, Cronaca
LA Prefettura dove si è tenuta la riunione

Niente zona rossa ma attenzione massima sulla diffusione del contagio nella periferia sud del capoluogo. È quanto è stato deciso durante la riunione che si è tenuto ieri pomeriggio in Prefettura. Oltre al prefetto Maria Teresa Cucinotta, erano presenti il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, i tecnici dell’Asp, i rappresentanti del Dipartimento Salute della Regione e i vertici delle forze dell’ordine. Allo stato sarebbero 21 i contagiati all’interno della comunità rom di viale Isonzo. Di questi 6 sono ricoverati nell’ospedale Pugliese. Settanta invece le ordinanze di quarantena emesse dall’amministrazione comunale. Esclusa come detto l’ipotesi di realizzare una zona rossa, ma per arginare i possibili contagi sarà necessario presidiare il territorio e controllare che le disposizioni vengano rispettate. Inoltre con lo stesso obiettivo si è ipotizzato di trasferire i positivi nel covid hotel che è stato già aperto nella zona di Germaneto. Il monitoraggio sarà costante ed è probabile che nei prossimi giorni si terrà una nuova riunione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook