Mercoledì, 14 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sant’Anna Hospital di Catanzaro verso l’accreditamento. Ma salta fuori un nuovo scoglio
SANITÀ

Sant’Anna Hospital di Catanzaro verso l’accreditamento. Ma salta fuori un nuovo scoglio

di
Il commissario Longo sta preparando il provvedimento ma attende un parere Asp
Sant'Anna Hospital Catanzaro accreditamento, Catanzaro, Cronaca
I lavoratori del Sant'Anna Hospital davanti alla Regione

Il dipartimento Tutela della salute e il commissario ad acta per il Piano di rientro, Guido Longo, starebbero lavorando a “confezionare l’atto”. È questo il solco nel quale ieri per il Sant’Anna Hospital si è aperta un’altra settimana all’insegna dell’attesa. Questa è, in effetti, l’ultima indiscrezione che trapela rispetto al decreto di rinnovo dell’accreditamento che, dopo oltre due mesi di stop, chiuderebbe la partita rimettendo in pista la clinica cardiologica del capoluogo di regione. Poi ci sarebbe da giocare un altro match che vale 24 milioni di euro. È quello relativo alla firma sul contratto 2020 e allo sblocco delle spettanze per le prestazioni già erogate. Ma questa è un’altra storia e adesso l’attesa è tutta per la firma. Sta procedendo sulle corde di un aspetto dell’iter burocratico emerso soltanto nel weekend in base al quale la trafila rimette in gioco l’Azienda sanitaria provinciale. Sì, tra i tasselli decisivi seppur non determinanti ci sarebbe appunto un altro parere di competenza dell’Asp.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook