Martedì, 18 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vibo, statale 18 ancora chiusa e rotatorie a metà
I LAVORI

Vibo, statale 18 ancora chiusa e rotatorie a metà

di
Restano “isolate” le comunità di Vibo Marina e delle frazioni Longobardi e San Pietro. Agli incroci dell’ospedale e della Madonnella cantieri sospesi: restano buche e polvere

Work in progress, ma verrebbe da dire work in…caos. Tra buche, transenne, strade chiuse e rotatorie in via di realizzazione, in città restano significativi i problemi alla circolazione. Sembra davvero una iattura quella che – per una serie di coincidenze, da qualche mese si è abbattuta sul capoluogo. Il “dramma” più significativo sul fronte della viabilità è quello legato all’attuale chiusura della Statale 18 nel tratto che collega Vibo Valentia alle Marinate. Su questo fronte, neppure nella giornata di ieri, sono giunte novità significative. L’Anas non si è ancora fatta viva dalle parti di palazzo “Luigi Razza” con l’elaborato progettuale che dovrà permettere al Comune di concederle l’autorizzazione di accedere alla proprietà privata per la rimozione dei massi ed un altro giorno è passato in attesa che i lavori abbiano inizio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook