Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vibo, naso rotto per difendere i medici: premiato Luigi Gagliardi
L'AGGRESSIONE

Vibo, naso rotto per difendere i medici: premiato Luigi Gagliardi

L'episodio si è verificato mentre erano in corso un ciclo di tamponi molecolari nel Palazzetto dello sport

Nel corso della mattinata odierna il prefetto, insieme ai vertici dell'Azienda sanitaria provinciale ed ai rappresentanti della Sezione dei volontari della Protezione Civile di Pizzo, ha voluto esprimere vivo apprezzamento al signore Luigi Gagliardi, il quale, nel mentre sono stati effettuati i tamponi molecolari nel Palazzetto dello sport, non ha esitato a proteggere il personale medico dall'aggressione di un uomo che stava dando in escandescenze. Nella circostanza, il signor Gagliardi ha anche incassato un pugno violento che gli ha causato la frattura del setto nasale. Il prefetto, nell'occasione, ha evidenziato il coraggio e lo spirito di abnegazione del signor Luigi Gagliardi per il gesto compiuto, nel contempo rivolgendo sentimenti di apprezzamento verso il mondo dell'associazionismo e del volontariato i cui appartenenti, ogni giorno e con piccoli gesti quotidiani, favoriscono lo sviluppo ed il benessere sociale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook