Mercoledì, 04 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, assenteisti nella sanità pubblica. Il pm: mandare tutti a processo
“CARTELLINO ROSSO”

Catanzaro, assenteisti nella sanità pubblica. Il pm: mandare tutti a processo

di
È prevista per il prossimo 16 aprile la decisione del gup Ferraro. L’avvocato Papaleo ha depositato documenti inediti del Pugliese

È entrata subito nel vivo l’udienza preliminare scaturita dall’inchiesta “Cartellino Rosso” sui presunti furbetti del cartellino dipendenti dell’Asp e dell’azienda ospedaliera Pugliese di Catanzaro. Ieri davanti al gup Alfredo Ferraro il pm Domenico Assumma ha ribadito la richiesta di rinviare a giudizio i 57 indagati ripercorrendo le tappe dell’indagine condotta dalla Guardia di Finanza. Subito dopo hanno preso la parola gli avvocati difensori. L’avvocatessa Grazia Papaleo (difensore assieme a Michele Papaleo di Michele Merola) ha portato all’attenzione del giudice alcuni documenti dell’azienda Pugliese.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook