Martedì, 18 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca In arrivo a Lamezia i rifiuti da altre province. Ato catanzarese sul piede di guerra
AMBIENTE

In arrivo a Lamezia i rifiuti da altre province. Ato catanzarese sul piede di guerra

di
I sindaci chiedono un incontro urgente con il presidente della Regione e la sua Giunta
discarica lamezia terme, Sergio Abramo, Catanzaro, Cronaca
La discarica di località Stretto a Lamezia Terme

Sindaci in subbuglio nel lametino e nel catanzarese. I primi cittadini dei Comuni appartenenti all’Ato di Catanzaro hanno chiesto infatti un incontro urgente con il presidente e l’intera Giunta regionale per discutere del problema rifiuti. E questo, alla luce dell’ultima autorizzazione rilasciata martedì sera dalla Regione, che consente all’Ato di Reggio Calabria di sversare 90 tonnellate di rifiuti al giorno nella discarica di località Stretto. Situazione che porterà, nel giro di venti giorni, a riempire l’impianto lametino. Da qui la presa di posizione dell’Ato catanzarese, capitanata dal sindaco Sergio Abramo, secondo il quale «da mesi si susseguono tentativi di indebolire questo Ambito territoriale ottimale», unico Ato autosufficiente sul piano economico e gestionale dell’intero Mezzogiorno e il solo, al Sud, ad aver approvato il proprio Piano d’ambito. «L’ottimo funzionamento dell’Ato è stato più volte riconosciuto a livello nazionale – ribadiscono gli amministratori – facendolo diventare, a tutti gli effetti, un modello da seguire. Ciò non toglie che quanto avvenuto negli ultimi mesi, e cioè l’autorizzazione regionale al conferimento giornaliero di tonnellate di scarti di lavorazione nella discarica di Lamezia Terme, da parte di altri Ato, abbia gravemente compromesso la capacità di autosufficienza dell’Ato di Catanzaro. Questo rischia di vanificare gli sforzi di un territorio – che ha sviluppato negli anni un proficuo percorso di crescita e sviluppo del comparto».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook