Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Parchi di Lamezia, ancora nessun contratto
AMBIENTE

Parchi di Lamezia, ancora nessun contratto

di
Sono passati 5 mesi da quando la cooperativa Malgrado Tutto si è aggiudicato il servizio di manutenzione
lamezia terme, parco Peppino Impastato, Catanzaro, Cronaca
La sala convegni all'interno del parco Peppino Impastato di Lamezia Terme

Sul parco Peppino Impastato sono tante le istanze a cui ininterrottamente vanno incontro non solo comuni cittadini ma soprattutto la “Cooperativa Malgrado Tutto” di Raffaello Conte. Perché? Con la determina n. 95 del 7 ottobre 2020 per 3 anni proprio la Malgrado Tutto si è aggiudicata il servizio di gestione dei parchi urbani (Impastato, 25 Aprile e Mastroianni) per un costo di 173.841 euro. Ebbene, ad oggi, non è stato ancora stipulato nessun contratto dal Comune con cui rendere ufficiale la gestione. «Noi abbiamo pulito da sempre tutti i parchi in termini di volontariato – dichiara alla Gazzetta del Sud Raffaello Conte – altrimenti in balìa del degrado assoluto, ora da 5 mesi abbiamo vinto la gara di gestione dei parchi ma siamo ancora senza contratto per via dell’inagibilità». A non funzionare sarebbe la sala convegni, che in un lato esterno risulta da anni danneggiata, oggetto continuo di vandalismo, una parte incompleta risulta ancora nei bagni, nonostante la cooperativa si sia data da fare in tal senso, ed inoltre manca l’impianto elettrico. Insomma, da mesi i ragazzi della Malgrado Tutto proseguono la pulizia, la manutenzione del verde, ma senza percepire soldi dal comune.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook