Martedì, 18 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Villa Bianca, c’è lo stop all’intramoenia. Medici e strutture trasferiti a Germaneto
SANITÀ

Villa Bianca, c’è lo stop all’intramoenia. Medici e strutture trasferiti a Germaneto

di
Nuovo passo in avanti per l’apertura del Centro Covid
ex villa bianca catanzaro, reparti covid, Catanzaro, Cronaca
L'ex Villa Bianca di Catanzaro

Intramœnia al quarto piano dell’edificio C del campus universitario di Germaneto. L’ipotesi che circolava da giorni, ieri ha trovato di buon mattino l’attesa conferma e, saltando dagli annunci alle comunicazioni ufficiali, l’apertura del Centro Covid a Villa Bianca compie un altro passo in avanti. L’emergenza incombe e qualcosa si muove, ma la maratona resiste e la pratica dei 40 posti-letto, da destinare ai malati di coronavirus non gravi, sembra destinata ad arrivare al traguardo senza lasciare spazio ai velocisti. «Entro 10 giorni intramoenia trasferita a Germaneto»: questa la nota stringata che smuove le acque, ma dà il via a un altro, ennesimo countdown. Da qui la convinzione palpabile, tra i medici che Villa Bianca la frequentano proprio per l’attività intramœnia, che «almeno prima di lunedì non accadrà nulla».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook