Giovedì, 23 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Riapertura del Castello di Crotone, mobilitati associazioni e cittadini
MANIFESTAZIONE

Riapertura del Castello di Crotone, mobilitati associazioni e cittadini

di

«Il Castello deve essere riaperto subito», questa la richiesta che è partita ieri mattina da piazza Castello, durante un sit-in organizzato dal Comitato Antica Kroton e che ha visto la partecipazione di associazioni e liberi cittadini.
Davanti al portone della fortezza, chiuso ormai dal 2018 per il rinvenimento di tenorm all’interno, gli organizzatori hanno manifestato pacificamente e nel rispetto delle regole anticovid, poi a turno, qualcuno ha preso la parola. «Vogliamo la riapertura del Castello, e chiaramente anche la bonifica dello stesso – sono state le parole di Filippo Sestito referente di Crotone Pulita che aderisce al Comitato – ma oggi siamo qui per chiedere in alternativa anche una perimetrazione delle aree inquinate e la riapertura dei siti che non sono coinvolti. Perché il Castello per questa città rappresenta molto. Oggi non si può viaggiare ma appena sarà possibile per noi questa è la principale attrazione».

L'articolo integrale potete leggerlo nell'edizione cartacea – Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook