Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Arena, quattro cuccioli salvati dai carabinieri
L'INTERVENTO

Arena, quattro cuccioli salvati dai carabinieri

di

Quattro cuccioli meticci, di circa un mese di vita, uno dei quali leggermente ferito ad una zampa, sono stati posti in salvo dai carabinieri di Arena. I cuccioli erano stati abbandonati in una stradina sterrata d’accesso alla provinciale 74, che dai centri interni conduce a Vibo, il facile accesso alla quale avrebbe potuto essere fatale per gli animali, visto l’alto traffico di veicoli che circolano lungo l’arteria. Per fortuna di essi si è accorto un automobilista di passaggio, che ha allertato gli uomini dell’Arma, anch’essi di passaggio. Questi ultimi, alla guida del maresciallo Valerio Oriti hanno immediatamente piantonato i cagnolini per impedire che si avvicinassero alla provinciale ed allertato sia l’Asp, per l’invio di un veterinario, sia il comune di Gerocarne, nel cui territorio ricade il tratto di strada. A questo punto anche il sindaco del piccolo centro dell’entroterra, Vitaliano Papillo, si è messo in moto, e, ricorrendo alla convenzione che il comune ha sottoscritto con un canile, ha contattato l’accalappiacani, che ha recuperato e portato al sicuro i cuccioli. Stavolta è andata bene ma quanti altri casi del genere hanno avuto un esito nefasto, con situazioni di pericolo anche per gli automobilisti, per colpa di persone che non si fanno scrupoli ad abbandonare i loro animali dove capita senza badare ai pericoli a cui questi andranno incontro? Bisognerebbe rifletterci prima di creare possibili rischi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook