Giovedì, 06 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, inammissibile il ricorso della Dda: Tallini resta in libertà
"FARMABUSINESS"

Catanzaro, inammissibile il ricorso della Dda: Tallini resta in libertà

L’ex presidente del Consiglio Regionale era stato posto ai domiciliari nell’ambito dell’inchiesta, sull’informazione del clan Grande Aracri nel settore farmaceutico
Catanzaro, Cronaca
Domenico Tallini

La corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla Dda di Catanzaro contro la decisione del Tribunale del Riesame di annullare l’ordinanza di misura cautelare nei confronti del consigliere regionale Domenico Tallini. L’ex presidente del Consiglio Regionale era stato posto ai domiciliari nell’ambito dell’inchiesta Farmabusiness sull’informazione del clan Grande Aracri nel settore farmaceutico. Il Riesame di Catanzaro aveva poi rimesso in libertà Tallini. Decisione che era stata impugnata dalla Dda catanzarese. Ieri la discussione in Cassazione, questa mattina la decisione della Suprema Corte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook