Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Falerna, pascolo nel camposanto: denunciati i responsabili
L'INDAGINE

Falerna, pascolo nel camposanto: denunciati i responsabili

di
I carabinieri hanno individuato gli autori tramite Facebook
falerna, pecore cimitero, Catanzaro, Cronaca
Le pecore al pascolo nel cimitero di Castiglione Marittimo, frazione del comune di Falerna

L’episodio delle pecore che brucavano indisturbate l’erbetta all’interno del cimitero del borgo storico di Castiglione Marittimo, frazione del comune di Falerna, ha suscitato reazioni varie, disappunto, sarcasmo con qualche polemica e strumentalizzazione politica. Un fatto immortalato da una foto diffusa mediaticamente, che certo, piaccia o non piaccia, non torna ad onore dell’intera comunità e di cui ogni membro indirettamente dovrebbe sentirsi moralmente responsabile. Una vicenda quella degli ovini al pascolo nel cimitero di Castiglione che ha spinto i carabinieri della locale Stazione a intervenire per accertare i vari aspetti dell’accaduto, benché nessuna richiesta in tal senso fosse pervenuta da alcuno. I militari si sono adoperati alla ricerca della verità, acquisendo elementi utili alle indagini attraverso il popolare Facebook. Sono riusciti a risalire così ai soggetti che avevano segnalato la questione e che ne hanno discusso animatamente sul social. Solo fonti confidenziali hanno consentito ai carabinieri d’individuare gli interessati: un forestiero 78enne e una cittadina straniera, entrambi residenti a Falerna. Sarebbe stato della donna il compito di custodire il gregge sorpreso dall’obiettivo fotografico a pascolare nel camposanto. Nell’assumersi la responsabilità dell’accaduto, mentre il proprietario era fuori sede, la straniera avrebbe fatto rilevare la mancanza di custodia del cimitero e la presenza di cancelli aperti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook