Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, lutto cittadino a Botricello. La storia di Gregorina ha colpito tutti
LA TRAGEDIA

Covid, lutto cittadino a Botricello. La storia di Gregorina ha colpito tutti

di
Nove vittime  dall’inizio della pandemia. Un minuto di silenzio negli edifici pubblici. Subito dopo la 71enne sono morte le due figlie di 56 e 54 anni

Lutto cittadino per la giornata di oggi in memoria delle vittime del Covid-19. L’Amministrazione comunale di Botricello vuole rendere omaggio in questo modo alle nove vittime registrate dall’inizio della pandemia nel centro della costa ionica. Una lunga scia di morte iniziata lo scorso anno e ci si augura chiusa con il decesso di Domenica Battesimo, la donna di 54 anni scomparsa a pochi giorni di distanza dalla sorella Marisa, 56 anni, e dalla madre Gregorina Procopio, 75.

Il sindaco di Botricello, Michelangelo Ciurleo ha sottolineato, nell’ordinanza firmata ieri, che la decisione è stata assunta «interpretando il sentimento di dolore, sgomento e profonda commozione della popolazione di Botricello per i nostri concittadini vittime del Covid-19 nel corso della pandemia». Per questo, è stato «ritenuto doveroso, a nome dell’intera comunità, proclamare il lutto cittadino in segno di rispetto e partecipazione». Il primo cittadino ha invitato «i cittadini, le istituzioni pubbliche e le scuole ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino con un minuto di raccoglimento e di rispetto alle vittime e alle loro famiglie». Per la giornata di oggi, inoltre, le bandiere saranno esposte a mezz’asta nella sede comunale e negli edifici pubblici.  In questo modo, dunque, l’Amministrazione comunale vuole «manifestare solennemente e tangibilmente il proprio dolore e quello dell’intera comunità».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook