Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gettonopoli a Catanzaro, archiviate le posizioni di quattro ex consiglieri comunali
L'INCHIESTA

Gettonopoli a Catanzaro, archiviate le posizioni di quattro ex consiglieri comunali

Si tratta di Demetrio Battaglia, Gianmichele Bosco, Nicola Fiorita ed Eugenio Riccio. Le restanti otto dovranno rispondere dei reati di truffa aggravata, uso di atto falso, falsità ideologica e falsità materiale

E’ stata disposta l'archiviazione per Demetrio Battaglia, Gianmichele Bosco, Nicola Fiorita ed Eugenio Riccio, attuali ed ex consiglieri comunali di Catanzaro, indagati nell’inchiesta Gettonopoli, riguardante la percezione dei gettoni di presenza alle commissioni consiliari del Comune capoluogo.

Gli indagati, sottoposti ad interrogatorio, hanno depositato "documentazione difensiva dal cui esame è derivata una
plausibile ricostruzione alternativa residuando solo marginali irregolarità». L’attività investigativa svolta dalla Procura aveva messo allo scoperto le «finte partecipazioni alle riunioni da parte di alcuni consiglieri comunali che invece si trattenevano fuori dai locali di svolgimento dell’assemblea e rientravano solo per brevi intervalli di tempo». Fatti emersi dall’analisi incrociata di verbali, filmati di video sorveglianza, mandati di pagamento e accrediti bancari.
Delle 12 persone coinvolte inizialmente nel processo, ora le restanti 8, dovranno rispondere dei reati di truffa aggravata, uso di atto falso, falsità ideologica e falsità materiale. L'udienza preliminare è prevista per 24 giugno

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook