Martedì, 15 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Porto di Catanzaro, stagione estiva a rischio
IL CASO

Porto di Catanzaro, stagione estiva a rischio

di
Ancora irrisolti i diversi nodi giudiziari dei pontili che restano sotto sequestro
pontili, porto catanzaro, Catanzaro, Cronaca
I pontili del porto di Catanzaro

Restano ancora un’incognita le prospettive dell’area portuale occupata dai pontili sotto sequestro e per i quali sono di fatto sospese le operazioni di rimozione. Il recente decreto con il quale il Consiglio di Stato ha fissato per il 1° luglio la trattazione del ricorso contro la sentenza del Tar che ha sancito l’impossibilità di prorogare la concessione alla Navylos srl ha nei fatti messo un grosso bastone di traverso alla procedura che stava portando alla rimozione dei pontili, che restano sotto sequestro perché ritenuti privi delle certificazioni necessarie e, dunque, inutilizzabili.
Oggi scade infatti senza alcun effetto l’ultimatum dei dieci giorni concessi dal Comune per procedere a smontare e rimuovere le strutture mobili dallo specchio d’acqua. E proprio a Palazzo De Nobili in questi giorni si stanno tenendo una serie di febbrili incontri per i tecnici del settore Patrimonio, che hanno anche avviato un confronto con il settore dell’Avvocatura per capire come muoversi dal punto di vista giuridico, tra giustizia amministrativa e penale. Nei giorni scorsi l’assessore al Patrimonio Alessandra Lobello ha evidenziato il danno alla città e ai servizi che questa situazione sta arrecando, auspicando una soluzione il più possibile rapida della vertenza. Un auspicio condivisibile ma al momento di difficile realizzazione, restando così le cose.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook