Martedì, 15 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Molestie e insulti a una donna. Un 54enne condannato a 3 anni a Catanzaro
LA SENTENZA

Molestie e insulti a una donna. Un 54enne condannato a 3 anni a Catanzaro

di
catanzaro, condanna, violenza sessuale, Catanzaro, Cronaca
Tribunale di Catanzaro

Tre anni di reclusione, questa la condanna emessa nei confronti di un 54enne accusato di violenza sessuale nei confronti di una donna di 58 anni. Il collegio, presidente Tedesco e a latere i giudici Flesca e Di Gennaro, hanno dichiarato colpevole A.T. pur riconoscendo le attenuanti. L’uomo è stato condannato anche a pagare le spese processuali e gli è stata inflitta la pena accessoria della interdizione perpetua da qualsiasi ufficio attinente la tutela, curatela, e amministrazione di sostegno. I giudici hanno applicato anche la sanzione accessoria della interdizione dai pubblici uffici per la durata di 5 anni dopo l'esecuzione della pena e per 2 anni saranno applicate le misure di sicurezza personali divieto di svolgere i lavori che prevedono contatti con minori e obbligo di tenere informata la polizia sulla sua residenza e sugli eventuali spostamenti. Infine l’imputato è stato anche condannato al risarcimento del danno nei confronti della parte civile, difesa dall’avvocato Antonello Talerico, da liquidarsi in separata sede e il pagamento delle spese processuali dalla stessa sostenute in euro 1700 come da richiesta. Bisognerà attendere novanta giorni per il deposito della motivazione. Due gli episodi che vengono contestati al 54enne e che sarebbero avvenuti tra il febbraio e il maggio del 2018.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook