Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, continuità assistenziale. Mancano all’appello ben 77 medici
SANITA'

Crotone, continuità assistenziale. Mancano all’appello ben 77 medici

di
Sono ancora molti i centri della provincia completamente scoperti. L’Asp corre ai ripari e programma assunzioni a tempo determinato. La Conferenza dei sindaci aveva denunciato la gravissima situazione

Mancano 4 medici nelle postazioni di Crotone; ma ne occorrerebbero altri 5 anche a Isola Capo Rizzuto e poi 3 a Petilia Policastro. Dalla costa all’entroterra c’è carenza di personale sanitario in 25 guardie mediche dislocate in tutto il Crotonese. Una situazione di difficoltà, ancora più grave se si pensa che nella stagione estiva che porta con sé l’incremento dei residenti, che di recente è stata messa nero su bianco dalla dall’Azienda sanitaria provinciale di Crotone, in occasione dell’ultimo, ma insufficiente, reclutamento di medici a tempo determinato per la continuità assistenziale. In «questa Asp – si legge nella determina redatta dal direttore del distretto unico sanitario Pietro Brisinda – sono attive 31 postazioni di continuità assistenziale», e «per garantire il servizio occorrono 124 medici». Per questo motivo, l’ente con sede in via Mario Nicoletta ha deciso di affidare incarichi a tempo determinato come soluzione-tampone, in attesa di poter arruolare personale medico in forma stabile. Una via d’uscita, questa, che al momento continua a rimanere impervia da intraprendere. Il motivo? Nonostante l’Azienda sanitaria stia interpellando sanitari disponibili, medici incaricati e personale di assistenza primaria convenzionato da «assegnare ai turni scoperti» delle varie guardie mediche, in molti continuino a rifiutare l’offerta di lavoro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook