Lunedì, 02 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La riconversione della Casa della salute di Chiaravalle sul tavolo della Commissione regionale
SANITÀ

La riconversione della Casa della salute di Chiaravalle sul tavolo della Commissione regionale

di
Convocati i vertici Asp, il dirigente del Dipartimento e il sindaco
casa salute, chiaravalle centrale, incontro, Catanzaro, Cronaca
La casa della salute di Chiaravalle Centrale

La terza commissione regionale sanità, presieduta dal consigliere regionale Sinibaldo Esposito si occuperà dell’andamento del progetto di riconversione dell’ex ospedale “San Biagio” in Casa della salute. La convocazione per la seduta di giovedì prossimo 22 luglio è arrivata sul tavolo della triade commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro composta da Luisa Latella ex prefetta, Carmelo Marcello Musolino e Salvatore Gullì, del dirigente del Dipartimento Tutela della salute Giacomino Brancati e del sindaco Domenico Donato. L’incontro arriva dopo la proposta del consigliere regionale del gruppo misto Francesco Pitaro che nel settembre dell’anno passato si era occupato della vicenda della Casa della salute del centro delle Preserre, denunciando ritardi nella realizzazione della nuova struttura e, quello dove bisogna puntare maggiormente è che la Casa della salute deve essere riempita di contenuti che tradotti in termini di gestione sanitaria del comprensorio, dovrà avere assegnate tutte le competenze professionali e gli ambulatori medici funzionanti per il bacino di utenza.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook