Lunedì, 02 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Carenza idrica, Sorical e Comune di Catanzaro avviano una lotta congiunta
EMERGENZA

Carenza idrica, Sorical e Comune di Catanzaro avviano una lotta congiunta

Si parte dalla ricerca di allacci abusivi: gli illeciti saranno denunciati

L’obiettivo è eliminare le criticità del servizio idrico cittadino. Per questo Sorical e Comune hanno avviato un’azione congiunta partita ieri con una riunione tecnica chiesta da Palazzo De Nobili alla quale hanno preso parte l’assessore Franco Longo, il dirigente dei Lavori pubblici Guido Bisceglia e il capo di gabinetto del sindaco Abramo, Antonio Viapiana; per Sorical il commissario Cataldo Calabretta, il responsabile dell’area operativa Sergio De Marco, il responsabile del Compartimento Centro, Massimo Macri, il responsabile dell’ufficio di Catanzaro Andrea Attisano e il tecnico Tommaso Laporta. Nel corso della riunione si è deciso di dare il via a una campagna congiunta di ricerca e repressione degli allacciamenti abusivi presenti sulla rete idrica di grande adduzione con denuncia all’autorità giudiziaria. Sono state poi esaminati tutti i vettori attraverso i quali Sorical assicura la fornitura alla città e le sue frazioni, analizzandone l’assetto funzionale, gli interventi effettuati da Sorical, le criticità in alcune aree e le azioni che verranno intraprese nei prossimi giorni e quelle pianificate.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook