Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, Abramo Customer Care: asta giudiziaria deserta, fallimento più vicino
LA VERTENZA

Crotone, Abramo Customer Care: asta giudiziaria deserta, fallimento più vicino

di
Nessuna offerta è stata depositata alla cancelleria del Tribunale di Roma per l’acquisto dell’azienda crotonese

È andata deserta l’asta giudiziaria, prevista per ieri mattina, e riguardante la vendita dell’Abramo Customer Care, l’azienda operante nel settore dei call center. Avrebbe dovuto esserci quanto meno la proposta del fondo Heritage nelle buste, così come era stato più volte annunciato sia dalla Holding irlandese che dalla proprietà di Abramo, e invece niente; di buste con offerte economiche, presso la cancelleria fallimentare del Tribunale di Roma, neanche l’ombra. Anche la società reggina System House alla fine ha desistito, nonostante le buone intenzioni espresse dall’imprenditore Silipo. Tutti la vogliono ma nessuno la prende. E’ così che l’Abramo continua a rimanere in uno stato di incertezza e di precarietà che ha gettato ulteriormente nello sconforto i lavoratori, circa 4000 tra Calabria, Lazio e Sicilia.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook