Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Vibo, fiorente traffico di droga dietro l’autobomba. La Dda chiude le indagini

Il blitz era scattato il 19 ottobre dello scorso anno

La micidiale autobomba di Limbadi e sullo sfondo un fiorente traffico di droga nelle Preserre e Serre vibonesi. Vicende legate tra loro attorno alle quali ruota l’inchiesta “Demetra 2” condotta dai carabinieri del Nucleo investigativo di Vibo con il coordinamento della Dda di Catanzaro. Operazione che, scattata il 19 ottobre dello scorso anno, ha ora superato un nuovo step con la conclusione delle indagini preliminari. Provvedimento che porta la firma dei sostituti procuratori distrettuali Andrea Mancuso e Annamaria Frustaci ed è stato notificato a sei indagati (uno dei quali a piede libero), rispetto ai sette destinatari – nell’ottobre del 2020 – di misure cautelari in carcere e ai domiciliari.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

Digital Edition
Dalla Gazzetta del Sud in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Caricamento commenti

Commenta la notizia