Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Umbriatico, stop al servizio di guardia medica fino a Ferragosto. Il sindaco protesta
SANITÀ

Umbriatico, stop al servizio di guardia medica fino a Ferragosto. Il sindaco protesta

di
guardia medica, umbriatico, Catanzaro, Cronaca
Pietro Greco - Umbriatico

Lo spettro della mancanza di assistenza medica, si materializza nel piccolo centro crotonese di Umbriatico. Qui, una comunicazione, a firma del direttore dell’Asp di Crotone, Pietro Brisinda, informa cittadini, Sindaco, carabinieri e Prefettura che, dalle 20 del 12 agosto e fino alle 8 della mattina di Ferragosto, non sarà garantita la copertura del servizio di Guardia medica. Gli abitanti di Umbriatico e della frazione di Perticaro – sulla carta 900 ma molto meno, quelli effettivamente residenti, a causa dello spaventoso spopolamento che colpisce i borghi dell’entroterra – nelle prossime notti, quindi, in caso di necessità dovranno rivolgersi alle postazioni di Guardia medica dei centri vicini. Facile a dirsi, ma non a farsi per una popolazione che a Umbriatico è composta per la stragrande maggioranza di anziani; anziani che già devono spostarsi su Cirò Marina per visite specialistiche e analisi, e che vivono in una realtà dove le distanze tra i Comuni sono dilatate dalla orografia collinare del territorio e una viabilità provinciale rischiosa e disagevole. Da qui, la protesta del sindaco di Umbriatico, Pietro Greco; ma intanto, la cronica mancanza di medici necessari per la copertura dei turni nelle 31 postazioni di Guardia medica ricadenti nell’Asp 5 di Crotone, in questo periodo, espone anche gli altri Comuni al pericolo di rimanere senza Guardia medica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook