Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vibo, carenza aule: partito il conto alla rovescia. Ma i traslochi sono ancora in... standby
RITMI LENTI

Vibo, carenza aule: partito il conto alla rovescia. Ma i traslochi sono ancora in... standby

di
In alto mare la programmazione del trasferimento delle scuole Don Bosco, Garibaldi e Murmura. Sono 56 le classi da sistemare oltre a laboratori e uffici che dovranno aprire a settembre. Le dirigenti in attesa di comunicazioni mentre resta il nodo dei collaudi al liceo classico

Ancora in alto mare il trasferimento dei tre Istituti scolastici che a breve saranno oggetto di lavori di messa in sicurezza. Per la precisione si tratta delle scuole “Don Bosco”, guidata dalla preside Mimma Cacciatore; della “Murmura-Trentacapilli”, diretta dalla dirigente Tiziana Furlano; e della “Garibaldi”, guidata dalla preside Eleonora Rombolà.
A pochi giorni da ferragosto non si conosce, infatti, ancora la data in cui partirà il trasloco. Operazione non semplice trattandosi dello spostamento di 56 classi oltre al materiale utilizzato per laboratori, biblioteche e quant’altro. In totale sono oltre 1.500 gli alunni che, a partire dal prossimo 20 settembre, dovranno trovare spazio in altri locali. Ma già dal primo di settembre, data in cui tutte le scuole riapriranno, sia le aule che uffici e laboratori, dovranno essere a posto.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook