Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Mango D'Aquino: perde l'orientamento in montagna, lo ritrova la protezione civile
L'INTERVENTO

San Mango D'Aquino: perde l'orientamento in montagna, lo ritrova la protezione civile

L'allarme è stato lanciato dalla figlia di un anziano preoccupata per il padre
protezione civile, ritrovamento, san mango d'aquino, Catanzaro, Cronaca

Un mattinata di paura conclusa... con il lieto fine per un anziano che si era smarrito in montagna ma è stato ritrovato grazie all'operato della Protezione civile. Verso le ore 11 di stamattina la signora Eugenia Cieco ha contattato il coordinatore della Prociv comunale di San Mango d'Aquino, Serafino Gallo, denunciando la scomparsa del padre Nicola, che aveva perso l'orientamento. Nell'immediato è stato attivato il Coc da parte del responsabile Francesco Trunzo (vicesindaco) e dal sindaco Luca Marrelli che hanno allertato i volontari della protezione civile comunale e i carabinieri di Martirano Lombardo attraverso il comandante di Stazione maresciallo Morelli. Una squadra di protezione civile comunale di San Mango d'Aquino (Angelo Cimino, Gianni Pontieri, Franco Bartolotta, Mario Varese, Gaetano FioriIlo, il carabiniere libero dal servizio Rosario Costanzo e il poliziotto Domenico Epifano si sono subito recati in zona Piano Corvo (segnalato dalla figlia dell'uomo smarrito come luogo dove si sarebbe potuto trovare il signor Nicola) e, dopo una perlustrazione, hanno trovato l'anziano agitato e disorientato, dopo aver lasciato l'auto rimasta impantanata nel fango, in una zona dove la linea telefonica era assente. Intorno alle 13, il signor Nicola è tornato dai familiari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook