Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Arrivate a Lamezia due famiglie afgane. "Hanno il terrore negli occhi"
PROFUGHI

Arrivate a Lamezia due famiglie afgane. "Hanno il terrore negli occhi"

di
Una decina di profughi è ospite della cooperativa “Malgrado Tutto”

È composto da due nuclei familiari, una decina di persone in tutto, il primo gruppo di profughi afgani arrivati a Pian del Duca nella sede della Malgrado Tutto. La cooperativa gestita da Raffaello Conte ha il compito di offrire la prima accoglienza ai "disperati" in fuga inviati dalla prefettura di Catanzaro in questo momento di grave emergenza umanitaria per il ritorno al potere della dittatura dei talebani. Conte racconta che le due prime famiglie giunte in questi giorni, grazie ai corridoi umanitari attivati da diversi Stati e organizzazioni internazionali, sono in buone condizioni. «Sostanzialmente stanno bene anche se ancora si legge il terrore nei loro occhi – riferisce il responsabile della Malgrado Tutto – la felicità per essere riusciti a scappare via da quell’inferno traspare comunque nonostante le tribolazioni vissute nei giorni precedenti alla fuga».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook