Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lezioni in presenza e scuole sicure. A Crotone si interverrà in quattro edifici
I LAVORI

Lezioni in presenza e scuole sicure. A Crotone si interverrà in quattro edifici

di
Il Comune ha ricevuto 160mila euro dal Ministero dell’Istruzione
crotone, finanziamenti, interventi, scuole, Catanzaro, Cronaca
La scuola Don Milani di Crotone

L’obiettivo è quello di mettere in condizione studenti e docenti di iniziare l’anno scolastico che è ormai alle porte (prenderà il via il 20 settembre) in presenza e in sicurezza. Ecco perchè sono più che benvenuti i 160 mila euro destinati alle casse del Comune per intervenire in quattro istituti scolastici di pertinenza dell’ente di piazza della Resistenza. Si tratta di fondi che verranno erogati dal ministero dell’Istruzione, mirati a mettere l’amministrazione cittadina nelle condizioni di avviare lavori di edilizia leggera negli immobili beneficiari del finanziamento.
In sostanza: fare lezione nel rispetto delle prescrizioni anti Covid-19 attraverso le risorse economiche che per il secondo anno consecutivo il Governo ha deciso di trasferire agli enti locali. I lavori per adeguare le aule e gli spazi dei plessi scolastici per ottemperare, tra e altre cose, al distanziamento interpersonale, riguardano quattro istituti: la scuola del quartiere Fondo Gesù (che fa parte dell’Istituto comprensivo Papanice); il “Don Milani”; il plesso del quarto circolo di via Saffo (ricompreso nell’istituto “Alcmeone”); e infine la scuola media “Cutuli”. Opere, che quanto prima dovranno essere cantierate.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook