Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Calabria, caos nelle graduatorie per le supplenze, l’Usr decide di sospendere le operazioni
IL CASO

Calabria, caos nelle graduatorie per le supplenze, l’Usr decide di sospendere le operazioni

di
Alcuni docenti hanno riscontrato anomalie nelle assegnazioni. Problemi in tutta Italia legati alla piattaforma del Ministero

La scuola riscalda i motori e cerca di mettere tutto in ordine per la ripartenza in presenza e sicurezza, tanto voluta e perseguita dal Ministero. La prima campanella ha dato il via all’anno scolastico già nelle scuole del Friuli, le altre Regioni partiranno a ruota. Sappiamo che proprio la Calabria, insieme alla Puglia, sarà l’ultima ad aprire le porte al nuovo anno scolastico, cioè lunedì 20 settembre. C’è entusiasmo tra gli studenti per il rientro, finalmente in presenza, l’incontro con i professori, i compagni tra i banchi e tutte le pratiche usuali di sempre. Tutti gli scolari, da nord a sud, esprimono l’emozione e la voglia di ritrovarsi, incontrarsi e salutarsi, anche se dietro le mascherine.
Per la ripartenza gli Uffici regionali e territoriali completano gli incarichi per tutto il personale che entrerà in classe e accompagnerà quest’anno, ancora tutto da sperimentare. Purtroppo però, settembre è un percorso ad ostacoli e non tutte le operazioni correlate al corretto avvio dell’anno sono andate lisce.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook