Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, dramma nel centro ippico: convalidato il fermo dell’omicida
IL PROVVEDIMENTO

Catanzaro, dramma nel centro ippico: convalidato il fermo dell’omicida

di
Il 28enne pakistano ha risposto alle domande del giudice che ha confermato la custodia cautelare. Il pm oggi darà incarico per effettuare l’autopsia sul corpo di Sestito

È stato convalidato il fermo del 28enne pakistano autore della brutale aggressione avvenuta giovedì mattina nel centro ippico Valle dei Mulini. Ieri mattina l’indagato, accompagnato dall’avvocato Carmelo Marras, è comparso davanti al gup Pietro Carè. Deve rispondere dell’omicidio del 60enne Filippo Sestito, del tentato omicidio di un 68enne ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione e di lesioni personali per le ferite subite da una donna di 48 anni. Secondo quanto si è appreso lo stalliere 28enne durante l’udienza ha risposto alle domande del giudice fornendo la sua ricostruzione di quei drammatici momenti.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook