Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lamezia, sit-in dei rom davanti al Comune: “Quale sarà il nostro destino?”
LA PROTESTA

Lamezia, sit-in dei rom davanti al Comune: “Quale sarà il nostro destino?”

di
Dopo l’annuncio dello stanziamento di 500mila euro del ministero dell’Interno. Il commissario Priolo ha incontrato una piccola delegazione Primi interventi per sgomberare i rifiuti. Poi si passa alle abitazioni

È pari a 500mila euro il contributo che il ministero dell’Interno ha devoluto a favore del Comune di Lamezia per gli interventi di recupero ambientale e di integrazione sociale. Ad annunciarlo è stata martedì scorso il prefetto di Catanzaro Maria Teresa Cucinotta, ribadendo l’impegno interistituzionale diretto a superare le storiche criticità che investono l’insediamento sito in contrada Scordovillo, nel corso di una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica diretto a un aggiornamento sullo stato dei lavori e l’elaborazione di un piano di progressivo superamento del campo rom sito proprio vicino al nosocomio Giovanni Paolo II.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook