Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cortale, controlli in un albergo: lavoratori in nero, cibo avariato e ponteggi non idonei
CARABINIERI

Cortale, controlli in un albergo: lavoratori in nero, cibo avariato e ponteggi non idonei

Le verifiche degli agenti hanno messo in evidenza varie irregolarità e sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 10.800 euro

Tutelare i lavoratori e i consumatori è il motivo per il quale i Carabinieri della Compagnia di Girifalco, supportati dai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro (N.I.L.) e del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (N.A.S.) di Catanzaro, nell’ambito di un servizio coordinato, eseguito nell’ultimo weekend, hanno controllato un albergo di Cortale (CZ).

A seguito della verifica, i militari hanno deferito in stato di libertà il titolare all’Autorità Giudiziaria lametina per l'omessa predisposizione di idonei ponteggi per i lavori di manutenzione in corso di esecuzione alla struttura alberghiera, nonché per cattiva conservazione di alimenti, avendo rinvenuto e sequestrato di 110 kg di cibo di varia natura tra cui funghi, carni e verdure destinati alla clientela, in pessimo stato di conservazione a causa dell’interruzione della “catena del freddo”.

Nella circostanza sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 10.800 euro e identificati tre lavoratori irregolari che erano impegnati quale cuoco, per l’assistenza ai clienti e per lavori di manutenzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook