Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggredirono giornalista e operatori Rai nel Crotonese, due condanne
LA SENTENZA

Aggredirono giornalista e operatori Rai nel Crotonese, due condanne

di
aggressione, crotone, due condanne, giornalista operatori rai, Albino Rizzo, Pasquale Pittella, Catanzaro, Cronaca
Il tribunale di Crotone

Il Tribunale di Crotone ha condannato a 2 anni e 4 mesi di reclusione ciascuno i due imputati di Isola Capo Rizzuto, Pasquale Pittella di 42 anni e il 40enne Albino Rizzo, finiti a processo per aver aggredito a maggio 2017 la giornalista di Rainews24, Angela Caponnetto, e gli operatori televisivi mentre stavano effettuando le riprese video davanti alla parrocchia dell’Assunta all'indomani dell'inchiesta Jonny. Si tratta dell'operazione che quattro anni fa fece luce sulla longa manus della cosca Arena di Isola sul Cara di Sant'Anna. Il collegio giudicante presieduto da Massimo Forciniti, che ha escluso per i due imputati l'aggravante mafiosa, ha comminato pene superiori rispetto a quelle richieste dal pm della Procura antimafia di Catanzaro, Pasquale Mandolfino. Il quale invece, al termine della requisitoria, aveva sollecitato 1 anno e 6 mesi a testa per i due accusati (entrambi difesi dall'avvocato Tiziano Saporito). Le parti civili del procedimento, la giornalista Caponnetto e la Federazione nazionale stampa italiana, sono stati assistiti dall'avvocato del Foro di Roma, Giulio Vasaturo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook