Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca E' caos sulle comunali Lamezia, dopo 5 giorni senza un verdetto. "Intervenga il ministro Lamorgese"
ELEZIONI

E' caos sulle comunali Lamezia, dopo 5 giorni senza un verdetto. "Intervenga il ministro Lamorgese"

Catanzaro, Cronaca

«E' inconcepibile che dopo cinque giorni ancora non c'è stata la proclamazione di sindaco e consiglieri comunali di Lamezia Terme. Intervenga il Ministro dell’Interno». Lo afferma, in una nota, Amalia Bruni, che é stata candidata del centrosinistra alla presidenza della Regione Calabria. «Pur votando in appena quattro sezioni cittadine, quindi parliamo complessivamente di poche centinaia di schede - aggiunge Bruni - siamo ancora a attendere il verdetto finale. Lamezia è una città in crisi profonda e ha bisogno di essere amministrata. Non ci posiamo permettere di cincischiare su cavilli burocratici e interpretativi che lasciano la città in balia di se stessa. Chiediamo al Ministro dell’Interno di intervenire il più rapidamente possibile per risolvere questa intollerabile situazione di stallo legale-burocratico e dare un’amministrazione funzionante alla città, perché a pagare non devono essere sempre i cittadini come ha scritto nella sua interpellanza al ministro Lamorgese Antonio Viscomi, deputato del Partito democratico, chiedendo una soluzione rapida per 'sciogliere il dubbio sulla necessità o meno del ballottaggio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook