Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, disposta la zona rossa per Scandale e Savelli
IL PROVVEDIMENTO

Coronavirus, disposta la zona rossa per Scandale e Savelli

di
coronavirus, savelli, scandale, zona rossa, Catanzaro, Cronaca
Savelli

Il Covid-19 non molla la presa nella provincia di Crotone, dove ad oggi si registrano 196 contagiati (tutti in isolamento domiciliare). Questa sera la Regione ha disposto la zona rosa per Scandale e Savelli, due piccoli comuni dell'entroterra. Alla base della decisione della Cittadella di Catanzaro, c'è l'elevato numero di positivi che si contano nei due centri del Crotonese. A Scandale, come viene riportato nell'ordinanza firmata dal presidente facente funzioni Nino Spirlì, "si registra una situazione di criticità in termini di diffusione del contagio da Sars-CoV-2, con un numero di casi negli ultimi 7 giorni pari a 22". Mentre altre 9 persone sono risultate positive al test antigenico rapido. Allo stesso modo, a Savelli in due settimane s'è arrivati a quota 24 infetti, dei quali il 62 per cento negli ultimi sette giorni. Da qui la necessità del governo regionale di disporre la misura restrittiva che entrerà in vigore domani e durerà fino a giorno 30. L'istituzione della zona rossa comporta un divieto di spostamento dai confini comunali, se non per esigenze lavorative, di salute o per altre urgenze. "Peccato, eravamo un centro virtuoso e adesso ci ritroviamo in zona rossa", ha commentato il sindaco di Savelli, Domenico Frontera. Che ha poi aggiunto: "Mi auguro che supereremo presto questo momento di difficoltà, così da poter anche posticipare la sagra della castagna, che era in programma per il 31 ottobre e l'1 novembre, nelle prossime settimane. Si tratta infatti di un momento importante per l'economia del nostro paese".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook